Informativa sul trattamento dei dati personali dei debitori ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento UE n. 679 del 27.4. 2016 (d’ora in avanti, il “GDPR”)

Il GDPR unitamente al D.Lgs. 30.6.2003 n. 196 (il c.d.“Codice Privacy”) hanno lo scopo di assicurare che il trattamento dei dati personalisi svolga nel rispetto dei diritti, delle libertà fondamentali, nonché della dignità delle persone fisiche, con particolare riferimento alla riservatezza e all’identità personale. 

Oggetto del Trattamento

Si Collection S.p.a. (d’ora in avanti “Si Collection”) è una società specializzata nel recupero dei crediti per conto terzi (i detentori dei diritti di credito), i quali sono anche i Titolari del Trattamento dei dati. Per l’esecuzione degli incarichi ricevuti dalle proprie mandanti, Si Collection si occupa, nella qualità di Responsabile del Trattamento, della gestione ed elaborazione di dati personali ed identificativi – a titolo d’esempio: dati anagrafici del debitore, codice fiscale, ammontare del credito vantato, condizioni del pagamento, dati di contatto, situazione reddituale (d’ora in avanti, “Dati Personali” o semplicemente “Dati”) – acquisiti prevalentemente attraverso le informazioni fornite dalle proprie mandanti e tal volta raccolti direttamente presso l’interessato o mediante la consultazione di fonti terze, nel rispetto dei principi del Codice Privacy e del GDPR .

Finalità del trattamento e base giuridica

Il trattamento ha ad oggetto Dati Personali indispensabili per il coordinamento e l’esecuzione di tutte quelle attività dirette ad ottenere il pagamento dei debiti insoluti, sia in sede stragiudiziale che giudiziale ed è quindi finalizzato ad un’efficace gestione dei diritti di credito vantati dalle mandanti nei confronti dei soggetti interessati.

Questo tipo di trattamento può essere effettuato senza il consenso dell’interessato ai sensi dell’art. 6 lett. f) del GDPR, in quanto è necessario per il perseguimento del legittimo interesse del titolare o di terzi.

Modalità del trattamento 

 Il trattamento dei predetti Dati è improntato ai principi di liceità, correttezza e trasparenza, è eseguito nella piena tutela dei diritti dell’interessato.

Per assicurare elevati livelli di protezione e sicurezza nel rispetto della normativa sulla tutela dei dati personali, Si Collection ha nominato un responsabile della protezione dei dati il cui nominativo è reso disponibile a chiunque ne faccia richiesta, con le modalità che verranno riportate in calce alla presente informativa. E’ possibile contattarlo al seguente indirizzo di posta elettronica: [email protected].

Periodo di conservazione dati

Al termine dell’incarico ricevuto, i Dati dell’interessato saranno conservati e custoditi con idonee misure sicurezza con lo scopo di adempiere a specifici obblighi di legge e comunque per non oltre 10 anni dall’assolvimento dell’incarico o dall’acquisizione delle somme da recuperare. Al termine del predetto periodo i Dati vengono cancellati dalle banche dati aziendali sia elettroniche che cartacee.

Comunicazione dei dati 

I Dati Personali potranno essere resi accessibili per le finalità di cui alla presente informativa ai seguenti soggetti:

– dipendenti o collaboratori di Si Collection;

– società terze o altri soggetti (tra cui, studi professionali, consulenti, società di fornitura di servizi – tra le quali quelle di cloud computing e fornitura di servizi informativi –, società investigative, società di recupero crediti, operatori economici, istituti bancari e assicurativi, agenzie) che svolgono attività per conto di Si Collection.

Senza la necessità di un espresso consenso Si Collection potrà comunicare i Dati Personali a autorità giudiziarie, nonché a quei soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge, per l’espletamento delle finalità di cui alla presente informativa. Resta in ogni caso fermo il divieto di comunicare o diffondere i Dati Personali a soggetti non necessari per l’espletamento delle predette finalità.

Diritti dell’interessato 

Il soggetto interessato ha i diritti di cui agli artt. da 15 a 22 del GDPR e precisamente il diritto di: 1) ottenere la conferma che sia in corso un trattamento di Dati Personali che lo riguardano, di avere l’accesso ai predetti Dati; di ottenere le indicazione relative alle: a) finalità di trattamento; b) modalità del trattamento; c) origini dei Dati Personali; d) categorie dei Dati trattati; e) gli estremi identificativi del titolare, dei responsabili, del rappresentante designato e del responsabile della protezione dei Dati; f) gli estremi identificativi dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i Dati Personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in relazione alle finalità del trattamento;  2) ottenere l’aggiornamento, la rettificazione o l’integrazione dei Dati Personali incompleti o errati; 3) ottenere la cancellazione dei Dati senza ingiustificato ritardo nel caso in cui: a) gli stessi non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti; b) vi è stata la revoca del consenso e non vi è altro fondamento giuridico alla base del trattamento; c) vi è stato trattamento illecito dei Dati Personali; d) è necessario per ottemperare ad un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro interessato; 4) in caso di cancellazione, rettifica dei Dati o limitazione del trattamento opporsi che tutti i destinatari dei Dati vengano prontamente informati dal titolare o dai responsabili del trattamento; 5) ottenere la limitazione dei Dati nel caso in cui: a) viene contestata l’inesattezza dei Dati trattati; b) il trattamento è illecito; c) vi è già stata opposizione al trattamento dei Dati; 6) opporsi in qualunque momento al trattamento dei Dati Personali: a) per motivi legittimi; b) quando il trattamento riguarda l’invio di materiale pubblicitario, il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale; 7) proporre reclami ad una autorità di controllo.

Ove applicabili, il soggetto interessato ha altresì gli altri diritti di cui agli artt. 20, 22 e 34 del GDPR (diritto alla portabilità dei Dati; il diritto a non essere sottoposto ad una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato; il diritto che gli vengano comunicate violazioni gravi dei Dati Personali tali da compromettere la libertà e i diritti delle persone fisiche).

Modalità di esercizio dei diritti

L’interessato potrà in qualsiasi momento richiedere ulteriori informazioni, ivi compresi i riferimenti dei titolari, responsabili, personale autorizzato al trattamento, responsabile della protezione dei dati, i soggetti ai quali vengono comunicati i dati; egli potrà altresì esercitare i propri diritti inviando: una raccomandata a/r al seguente indirizzo: via Bartolomeo Panizza, 5, 20144 Milano intestata a Si Collection S.p.a., Ufficio Privacy o scrivendo una e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica semplice: [email protected]